UPMC Institute for Health – Chianciano Terme

Il 6 dicembre 2013 è stato siglato un accordo tra Terme di Chianciano, Comune, la USL 7 e UPMC per la realizzazione di un Centro medico diagnostico (UPMC Institute for Health Chianciano Terme) per lo svolgimento di attività di medicina preventiva per malattie epato-bilio-pancreatiche e gastrointestinali, cardiache, sindrome metabolica e diabete. Il nuovo Centro medico sarà dedicato a programmi avanzati di screening dei rischi e delle patologie derivanti principalmente dalla sindrome metabolica, conseguenza di eccessi alimentari e scarsa attività fisica. Obiettivi di collaborazione riguardano anche la formazione di professionisti sanitari dell’ospedale di Nottola, in epatologia ed in specifici settori di eccellenza clinica per la valorizzazione dell’ospedale.
Le attività del centro si rivolgono a tutti gli adulti intenzionati ad effettuare un responsabile controllo del proprio stato di salute psico-fisico per prevenire alcune malattie. La fascia d`età maggiormente interessata è quella dai 45 anni in poi. Si stima oggi che circa il 20 % di tutta la popolazione abbia un fegato grasso: la prevalenza sale rapidamente dopo i 40 anni, con valori di oltre il 60 % negli ultra-sessantenni. Il servizio fornito ha prevalentemente compiti di medicina preventiva e le attività svolte si concentrano sugli aspetti dello screening (in fase di valutazione iniziale) e di educazione sanitaria (in fase di chiusura dell’incontro con il paziente) verso tutti i cittadini.

Articoli Correlati

SCOPRI LE OFFERTE ESCLUSIVE

REGISTRATI E AVRAI ACCESSO A PACCHETTI E OFFERTE SEGRETE

REGISTRATI SUBITO